Carrello

STMC

STMC Clothing

STMC prende le iniziali da Sara Tamburrini e Mattia Cantolacqua, stilisti e creatori del brand.

Siamo due ragazzi che con il tempo hanno scoperto di avere questa passione in comune e hanno deciso di svilupparla insieme. La forza motrice che ci ha permesso di dare il via a questo percorso è il fatto di essere stufi di  trovare in giro sempre le stesse cose e mai ciò che volevamo vedere.
Creiamo principalmente per far capire alle persone che ci può essere altro oltre a quello che vedono o che viene servito come abbigliamento “standard”, nascono così i prodotti che vanno a valorizzare l’unicità di chi li indossa, poiché molto spesso essi non vengono creati in serie ma in piccole quantità così da rendere speciale ogni capo.
STMC è dell’idea che la donna può essere tale anche con un look androgino e semplice, è dal guardaroba maschile che trae la maggior parte dell’ispirazione, motivo per cui molti capi possono definirsi unisex.
Il prodotto viene seguito in ogni sua fase, dal bozzetto fino al suo sviluppo completo, rigorosamente prodotto in Italia da piccoli laboratori artigianali. Le caratteristiche principali del brand sono semplicità, androginia, minimalismo e Made in Italy.

Collezione Uomo Fall/Winter 2017/2018

Gli stilisti hanno preso d’ispirazione per questa nuova collezione Fall-Winter 17|18 principalmente la città di Edimburgo, ciò che rende questo luogo così particolare è il contrasto tra l’architettura gotica, fredda, quasi terrificante ad una natura immensa, colorata, morbida e accogliente.
Nei capi oltre ad aver ripreso i colori della città sono presenti anche tessuti di diversa intensità e
carattere sempre con la stessa attenzione per i particolari. Tutto restando nello stile del brand e in quel minimalismo che lo contraddistingue da sempre.

Fall/Winter 16/17

Per la stagione “Fall/Winter 16/17” prendiamo la maggior ispirazione da una delle nostre icone di stile: REI KAWAKUBO.
Il nome di essa deriva quindi da una sua frase “I work in three shades of black”, l’abbiamo interpretata usando tre tipi di tessuto in tre tonalità di nero: opaco, lucido e in rilievo.

Spring/Summer 16/17

La collezione “Spring/Summer 17” prende ispirazione dal Giappone, in particolare dalle pagode, abitazioni antiche e dai mitici samurai che ne hanno influenzato la storia.
I tessuti usati vanno dal lino per le camicie e per le gonne, al cady e alla seta per gli abiti più eleganti, in contrasto con il neoprene a nido d’ape.

Newsletter